venerdì 27 gennaio 2012

.



dormono le rane -
dorme un piede -
anche questa bocca si apre -
coricata la lingua
c'è pace nelle corsie dei denti -
dorme un fianco
sull'altro ti sporgi amore -
va tutto bene: è solo la fine del letto
che ti fa rimanere sveglio.






.

4 commenti:

  1. come un piccolo precipizio. e rane taciturne. poesia degli angoli preziosi. / Dora /

    RispondiElimina
  2. che bella.che brava. che sei

    RispondiElimina
  3. di notte si scrivono le perle in fondo al letto

    RispondiElimina